1

RENAULT CLIO E-TECH HYBRID:

UN SUCCESSO IN LINEA CON LA RENAULUTION

Gruppo Piemme Car - Concessionaria Renault

Nuova Clio, best seller del Gruppo Renault, con oltre 15 milioni di unità vendute dal lancio, di cui oltre 1,6 Milioni in Italia, si conferma un successo anche con la motorizzazione E-Tech Hybrid, la rivoluzionaria tecnologia frutto dell’esperienza Renault nella Formula 1 e nei veicoli elettrici.

RENAULT CLIO E-TECH HYBRID: UN SUCCESSO IN LINEA CON LA RENAULUTION

Dal primo lancio nel 1990, Clio è diventata la best-seller del Gruppo Renault nel mondo intero, con oltre 15 milioni di unità commercializzate e, in Italia, più di 1,6 milioni di clienti conquistati.
Da 30 anni Renault ha saputo conservare il DNA che ha decretato il successo della city car e proprio la 5° generazione di Clio porta con sé tutti i vantaggi e gli elementi distintivi delle precedenti quattro generazioni, raggiungendo un ulteriore traguardo: è la Clio più tecnologica di sempre.

L’attuale Clio V rappresenta anche la storia di un’automobile che ha voluto rendere accessibile l’innovazione, offrendo ai suoi clienti equipaggiamenti e prestazioni degni del segmento superiore. Un percorso di democratizzazione della tecnologia confermato anche dall’introduzione, nel 2020, dell’innovativa motorizzazione E-Tech Full Hybrid, sintesi del know-how e dell’esperienza di Renault nei veicoli elettrici e in Formula 1.

Gruppo Piemme Car - Renault Clio E-Tech Hybrid

Dal lancio a settembre 2020 a dicembre 2022, sono state oltre 12.500 le Clio full hybrid vendute in Italia; inoltre, il 75% circa delle vendite di Clio sono state a clienti privati. Ciò, a conferma del fatto che il brand della losanga prosegue con successo in Italia la strategia Renaulution, con una politica commerciale orientata alla creazione del valore, puntando ad una forte progressione delle vendite nei canali più redditizi ed una crescita vigorosa nel green market.

Clio E-TECH Hybrid: rigenerazione da competizione
La quinta generazione di CLIO ha inaugurato una nuova piattaforma modulare, chiamata CMF-B, progettata fin dall’inizio per essere elettrificata.
L’architettura del gruppo motopropulsore della motorizzazione E-TECH Hybrid di Clio ha basi in comune proprio con quella della monoposto Alpine di F1 e si avvale dell’esperienza elettrica della Marca utilizzando, inoltre, componenti progettati dall’Alleanza. Quest’architettura, prevede due motori elettrici – un “e-Motor” e uno starter ad alta tensione di tipo HSG (High-Voltage Starter Generator) – una batteria agli ioni di litio da 1,2 kWh (230V) e una trasmissione Multi-mode innovativa con innesto a denti priva di frizione, associata ad un motore benzina da 1,6 litri di nuova generazione, appositamente rivisitato per l’occasione. Il motore elettrico principale assicura l’avviamento della vettura e la trazione alle ruote in modalità completamente elettrica fino all’80% del tempo in città. L’associazione rivoluzionaria dei motori elettrici e della trasmissione con innesto a denti permette di ottimizzare e rendere fluido il cambio marce, la gestione dell’energia e migliorare il rendimento energetico.

L’assenza della frizione in questa trasmissione consente di avviare il motore al 100% in modalità elettrica senza sollecitare il motore termico. È il motore elettrico principale che assicura sistematicamente l’avviamento di Clio E-Tech Hybrid, offrendo l’ulteriore vantaggio di una coppia immediatamente disponibile e per un avviamento particolarmente reattivo.

Gruppo Piemme Car - Renault Clio E-Tech Hybrid

Nell’abitacolo, si riscontra la stessa volontà di coerenza visiva e personalità del design con sellerie con cuciture Warm Titanium e linee decorative dorate sulla plancia e le bocchette dell’aria. Il volante, invece, è caratterizzato dall’emblematica E della firma E-Tech. Sui battitacco è integrato un design specifico che rimanda a quello dello sticker esterno. Questi nuovi dettagli conferiscono un look elegante al veicolo nel suo complesso.

Gruppo Piemme Car - Renault Clio E-Tech Hybrid

In ciclo misto,Clio E-TECH Hybrid, consuma 4,2 litri/100 km (ciclo misto WLTP).
Il recupero e il riutilizzo dell’energia sono componenti fondamentali del sistema ibrido di Clio E-TECH. Il recupero energetico in frenata permette di ricaricare la batteria “gratis” e dopo aver recuperato l’energia, la si può riutilizzare per far andare l’auto senza consumare neppure una goccia di benzina. Si può, quindi, guidare in modalità full electric o termica e, se la potenza termica eccede il bisogno, la batteria si ricarica accumulando energia, per essere utilizzata in un secondo momento. Clio E-Tech Hybrid emette 94 grammi di CO2/km (valori WLTP)
Clio E-tech Engineered: look alto di gamma e sportivo
Il design esterno di questa versione speciale di Clio si distingue per i componenti accentuati dalla tinta Warm Titanium, come la lama F1® nella parte inferiore del paraurti anteriore, le modanature laterali e posteriori della scocca e i badge dei cerchi. Un altro elemento distintivo è l’emblematica losanga della Marca posizionata all’anteriore e al posteriore che diventa nero lucido, così come le lettere che compongono il nome del modello. Per completare il look, un nuovo badge E-Tech hybrid è visibile sul portellone posteriore del veicolo, elemento significativo che si ritrova su tutti i modelli elettrificati della gamma Renault. Infine, la versione è contraddistinta da un elegante sticker dalla grafica incisiva posizionato sulla porta del conducente.

Gruppo Piemme Car - Renault Clio E-Tech Hybrid

Nel 2023 Clio riserverà ancora molte sorprese ai suoi appassionati, stay tuned!

#Clio
#Renaulution

Contatto stampa Gruppo Renault Italia:
Siti web: it.media.groupe.renault.com/; www.renault.it
Seguici su Twitter: @renaultitalia

RENAULT CLIO E-TECH HYBRID

Concessionaria Renault

Piemme Car

Via F.Turati, 13
San Martino Siccomario -PV-
Tel. 0382 490.218

Loading
Gruppo Piemme Car » Home » Concessionaria Auto Pavia » News e Eventi » RENAULT CLIO E-TECH HYBRID

Pin It on Pinterest