EcoIncentivi Statali fino a 6.000 EURO di Vantaggi

Concessionaria Piemme Car

Scopri tutti i vantaggi riservati per l’acquisto di una Nuova Auto Renault, Dacia, Nissan o usata.

Contattaci compilando il form.

Privacy Policy

Ricezione Aggiornamenti

2 + 8 =

Gruppo Piemme Car » Home » Dacia » ECO BONUS – INCENTIVI STATALI

Nuovi Eco Incentivi STATALI per l’acquisto di veicoli

Dal 14 settembre 2021 sarà possibile prenotare sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it gli incentivi per l’acquisto di veicoli con emissioni 0-60g/km di CO2.

Con il decreto Infrastrutture sono stati infatti riallocati 57 milioni di euro nel fondo che prevede ecobonus fino a 6.000 euro
per acquisto auto a basse emissioni. Si tratta di risorse inizialmente stanziate per l’extra-bonus con la legge di conversione del decreto Sostegni bis.

Prolungati, inoltre, i termini per il completamento delle prenotazioni in corso per i veicoli di categoria M1, M1 speciali, N1 e L:
per quelle inserite sulla piattaforma dal 1 gennaio al 30 giugno 2021 sarà possibile fino al 31 dicembre 2021
mentre per quelle inserite dal 1 luglio al 31 dicembre 2021 sino al 30 giugno 2022.

Sono agevolabili le seguenti categorie di veicoli:

  • automobili (categoria M1)
  • ciclomotori e motocicli (categoria L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e)
  • veicoli commerciali e speciali (categoria N1 e M1 speciali)

Tutte le agevolazione e risorse disponibile dettagliate: ecobonus.mise.gov.it

 

EcoBonus auto usate, rifinanziato con 40 milioni l’incentivo per l’acquisto di veicoli M1 a basse emissioni.

A partire dalle ore 10 di martedì 28 settembre 2021 i concessionari potranno accedere sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it
per inserire le prenotazioni degli incentivi per l’acquisto di veicoli di categoria M1 usati a basse emissioni.

Per il nuovo incentivo sono messi a disposizione 40 milioni di euro per l’acquisto di un veicolo usato di classe euro non inferiore a 6,
con un prezzo risultante dalle quotazioni medie di mercato non superiore a 25.000 euro e con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2. 

Il contributo viene riconosciuto solo con rottamazione e si differenzia a seconda della fascia di emissioni del veicolo usato che si acquista:

  • 0-60: 2.000 euro
  • 61-90: 1.000 euro
  • 91-160: 750 euro

Il veicolo rottamato dovrà essere della medesima categoria di quello acquistato, immatricolato da almeno 10 anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente.

Pin It on Pinterest

Share This